macOS 10.14 Mojave è disponibile portando novità per le eGPU

Apple ha rilasciato la prima versione ufficiale di macOS 10.14 Mojave, il nuovo sistema operativo porta con se varie novità come il Dark Mode, il nuovo Mac App Store, nuove funzioni del Finder come Stacks e Gallery View, l’app Home e Memo Vocali, ma vi lasciamo il piacere di scoprirle tutte sul sito Apple. Quello che ci interessa maggiormente sono ovviamente i cambiamenti che riguardano le eGPU: dalla beta 5 è possibile forzare un’app sulla GPU esterna, così da preferirla anche nel caso di app che girano sul display integrato di MacBook Pro e iMac oppure app “problematiche” che non sfruttano appieno l’eGPU per altri motivi. L’altra novità importante riguarda le ottimizzazioni sotto il cofano, infatti i driver Metal e OpenGL sono stati aggiornati, anche se quest’ultimo è stato deprecato, portando con se performance migliorate; in vari test giochi e app si sono dimostrati più veloci su Mojave con la stessa configurazione, stesso computer ed eGPU guadagnando in alcuni casi anche un 8-10% di prestazioni.

Il supporto eGPU in macOS è nativo con computer dotati di porta Thunderbolt 3 e scheda AMD Radeon, completamente Plug&Play. Si può attivare con semplicità grazie ad un hack relativamente “pulito”, il supporto su macchine Thunderbolt 1-2, mentre le GPU Nvidia sono più problematiche per vari motivi e dipendenti dai driver proprietari. Maggiori informazioni.

Siete alla ricerca di un buon gioco per testare e mettere sotto torchio Metal 2 e la vostra eGPU? Consigliamo tra i vari titoli Rise of the Tomb Raider.

Infine per festeggiare l’uscita del nuovo sistema pubblichiamo quattro sfondi wallpaper di eGPU.it da utilizzare sui vostri computer. Gli sfondi sono già nelle risoluzioni:

  • 4k 3840×2160 ultrawide
  • 4k 3440×1440
  • 1080p 1920×1080

 

Buon backup e buon aggiornamento!

Notizia originale riguardante la beta 5 del 30/07/18:

Con l’introduzione della beta 5 di Mojave macOS 10.14 è stata introdotta una nuova funzione riguardante le eGPU:

La possibilità di richiedere di utilizzare eGPU con le applicazioni che stanno girando nello schermo dell’iMac o Macbook pro senza utilizzare uscita video della scheda esterna, quindi possiamo utilizzare lo schermo integrato per avere comunque un accelerazione hardware esterna (questo finora dipendeva dall’applicazione stessa) .
In pratica ci basterà andare nell’icona dell’applicazione sul Finder scegliere “File”-> “Ottieni Informazioni” a questo punto scegliere “Preferire GPU Esterna”.

By |2018-10-26T09:10:34+00:0024/09/2018|AMD, macOS, Novità|2 Comments

2 Comments

  1. ikir 31 Luglio 2018 al 15:25

    Fantastico, tra l’altro son ostati riportati incrementi di prestazioni con Metal… tempo di test!

  2. John_Petrucci 25 Settembre 2018 al 08:18

    Ottimo, piano piano il supporto eGPU si sta affinando e migliorando.

Scrivi un commento