Recensioni del nuovo Mac mini 2018 – Piccolo, Versatile per “Professionisti”

Abbiamo già parlato del nuovo nato in casa Apple, ora iniziano ad uscire le prime recensioni italiane, sono configurazione al TOP con processore i7-8700B, 32 GB di RAM e SSD da 1 TB, con un prezzo ufficiale che tocca i 2949 Euro.
Tralasciando la configurazione al TOP, il prodotto risulta essere all’altezza delle aspettative, in ambito lavorativo si comporta ottimamente, l’unico aspetti negativi che risultano sono l’assenza del lettore di schede e la mancanza di una scheda video discreta dedicata.

Ma possiamo sopperire a quest’ultima tranquillamente, grazie all’aggiunta di un bel box eGPU affiancato magari da una Rx 580 o Vega 56/64 altrimenti dalla fascia professionale Radeon Pro WX 7100, Vega Frontier Edition Air e Radeon Pro WX 9100.

Vi lasciamo con le due recensioni:

Recensione Macitynet

Recensione Tomshardware Italia

Abbiamo aggiunto ulteriore recensione del modello i3 base:

Recensione HDBLOG

Puoi configurare e ordinare direttamente sul sito Apple.

BareFeats pubblica i primi test di Mac mini con eGPU

Eravamo in attesa dei primi test ufficiali di BareFeats e sono arrivati, nel nuovo articolo pubblicato potete ammirare in azione il nuovo Mac mini 2018 nella versione i5 6-core, mentre per la versione i7 ci sarà da aspettare ancora qualche giorno. Già così è evidente che un Mac mini con eGPU può competere con macchine di fascia altissima anche nel reparto grafico/3D/gaming. Senza una eGPU il Mac mini risente della scheda video integrata, comunque un grande upgrade dal vecchio modello 2014, ovviamente l’aggiunta dell’eGPU dipende dal lavoro che andrà a svolgere il computer, infatti le nuove CPU intel sono notevoli anche partenza dal base i3, se non vi servono prestazioni GPU il nuovo Mac mini è già un bolide, altrimenti con eGPU diventa una workstation grafica, un computer anche per gaming o montaggio video professionale (anche magari una soluzione “economica” come la Gigabyte Gaming Box RX 580).

BareFeats – 2018 Mac mini versus other Macs

By |2018-11-28T19:43:56+01:0017/11/2018|Benchmark, Hardware, macOS, Produttività|0 Commenti

Nuove opzioni schede video per i MacBook Pro 15″ 2018

Apple da ieri offre nuove opzioni di personalizzazione per i MacBook Pro 15″ 2018 top di gamma. Partendo dal modello top è ora possibile selezionare le due nuove soluzioni Radeon Pro Vega 16 e Radeon Pro Vega 20 al posto della Radeon Pro 560X. Siamo certi che a breve BareFeats si proporrà degli interessanti risultati.

Per un professionista in movimento è un incredibile upgrade, ma già la 560X è un’ottima scheda di fascia media/alta per un portatile cosi sottile, per questo motivo in molti scenari un MacBook Pro 15″ con scheda video di base affiancata da una eGPU diventa una soluzione più prestante e dinamica. Addirittura un MacBook Pro 13″ può battere ampiamente grazie ad una eGPU un 15″ top di gamma, nella nostra recensione di Mantiz Venus potete trovare proprio questo confronti con i modelli 2017.

 

By |2018-11-15T10:49:01+01:0015/11/2018|AMD, Hardware, macOS, Novità, Produttività|0 Commenti

Nuova Blackmagic eGPU Pro

Avevamo visto nelle specifiche del Mac mini una Blackmagic eGPU Pro e ci chiedevamo se fosse un errore di battitura… ed invece è vero: Blackmagic eGPU Pro monta una Vega 56 8GB mantenendo la stesse caratteristiche uniche che la contraddistinguono nel mercato: silenziosità e connessione Thunderbolt 3 al display. Il prezzo non è particolarmente accessibile, ma il box eGPU comprende ovviamente GPU, alimenta il Mac ed è un HUB di porte USB. Aggiunta anche una porta DisplayPort con supporto 5k.

Dal sito di Apple: Porta le prestazioni grafiche di una workstation su qualsiasi Mac dotato di Thunderbolt 3. Ora Blackmagic Design presenta la nuova eGPU Pro con processore grafico Radeon RX Vega 56 e 8GB di memoria HBM2, per gestire flussi di lavoro incredibilmente complessi che prima avrebbero richiesto un iMac Pro. Racchiusa in un guscio in alluminio all-in-one simile a quello della eGPU Blackmagic, la versione Pro ha un connettore DisplayPort che permette di collegare un monitor DisplayPort. La eGPU Pro ha 8GB di memoria HBM2, due porte Thunderbolt 3, quattro […]

By |2018-11-16T12:42:05+01:0030/10/2018|AMD, Hardware, macOS, Novità, Produttività|0 Commenti

MrMacRight dimostra le prestazioni di Blackmagic eGPU nel suo ultimo video

Il popolare canale YouTube di MrMacRight ha pubblicato un video dove viene mostrata in azione Blackmagic eGPU che monta una versione modificata di Radeon Pro 580, i vari titoli come Rise of The Tomb Raider passano da circa 50fps a 90fps. Ovviamente su monitor esterno, che è la situazione ottimale per l’accelerazione hardware. Sempre nel video viene mostrato il servizio GeForce Now e si parla anche di Metal.

MrMacRight – State of Mac Gaming 2018

By |2018-10-17T09:18:32+01:0017/10/2018|Gaming, Hardware, macOS, Video|0 Commenti

macOS 10.14 Mojave è disponibile portando novità per le eGPU

Apple ha rilasciato la prima versione ufficiale di macOS 10.14 Mojave, il nuovo sistema operativo porta con se varie novità come il Dark Mode, il nuovo Mac App Store, nuove funzioni del Finder come Stacks e Gallery View, l’app Home e Memo Vocali, ma vi lasciamo il piacere di scoprirle tutte sul sito Apple. Quello che ci interessa maggiormente sono ovviamente i cambiamenti che riguardano le eGPU: dalla beta 5 è possibile forzare un’app sulla GPU esterna, così da preferirla anche nel caso di app che girano sul display integrato di MacBook Pro e iMac oppure app “problematiche” che non sfruttano appieno l’eGPU per altri motivi. L’altra novità importante riguarda le ottimizzazioni sotto il cofano, infatti i driver Metal e OpenGL sono stati aggiornati, anche se quest’ultimo è stato deprecato, portando con se performance migliorate; in vari test giochi e app si sono dimostrati più veloci su Mojave con la stessa configurazione, stesso computer ed eGPU guadagnando in alcuni casi anche un 8-10% di prestazioni.

Il supporto eGPU in macOS è nativo con computer dotati di porta Thunderbolt 3 e […]

By |2018-10-26T09:10:34+01:0024/09/2018|AMD, macOS, Novità|2 Comments

Bare Feats dimostra come un MacBook Pro 13″ può diventare un mostro di potenza con eGPU

Bare Feats ha pubblicato pochi giorni fa una serie di benchmark con software professionali e giochi, MacBook Pro 13″ 2018 ed eGPU. I risultati, come nei nostri test, dimostrano come un macchina sottile e portatile può diventare una workstation di fascia alta grazie ad una scheda video esterna, soprattutto adesso che anche i modelli da 13 pollici hanno processori quad-core. Si ottengono risultati molto simili addirittura all’iMac Pro grazie ad una Radeon Vega 64 Frontier Edition.

Un singolo cavo per alimentazione, prestazioni grafiche desktop e workstation, connettività. Il futuro dei portatili di fascia alta è eGPU.

Bare Feats

By |2018-10-26T09:11:54+01:0010/09/2018|AMD, Benchmark, Gaming, macOS, Produttività|1 Commento

AMD su Twitter: semplicità di setup su macOS

AMD twitta con l’account @RadeonPro accennando alla semplicità di setup su macOS delle schede Radeon e evidenziando anche come l’architettura hardware permette di fare rendering a pieno regime senza rallentare le altre operazioni multitasking. Il tweet è collegato anche ad un video su YouTube decisamente interessante.

Setting up a Radeon Pro eGPU on a MacBook Pro is incredibly simple and lets you multitask while rendering at full load in the background.

Post su Twitter

eGPU Multitasking with AMD Radeon Pro Graphics on macOS

By |2018-11-28T19:44:59+01:0007/09/2018|AMD, macOS, Produttività|0 Commenti

eGPU per montaggi video: 9to5Mac prova due Radeon Pro WX 9100

9to5Mac sempre in prima fila riguardo alle eGPU, esegue test estremi con due potentissime Radeon Pro WX 9100 e confronta i risultati con al semplice integrata. Da Vinci Resolve passa fa 1.5fps a 28fps con timeline piena di effetti e risoluzione 4k. Inoltre con vari progetti aperti o altri app che utilizzano funzioni grafiche, grazie all’architettura di Vega 64 non si subiscono particolari rallentamenti “Because the Vega 64 architecture features an asynchronous compute engine, it allows you to easily multitask and stay productive even while other GPU-intensive tasks are running at the same time”. Stupisce ancora di più che un MacBook Pro 13″ con due eGPU ottiene prestazioni per il montaggio video superiori ad un iMac Pro. Ovviamente sui task CPU l’iMac Pro domina, ma il poter potenziare in questo modo dei portatili è la dimostrazione della bontà e delle possibilità che apre la tecnologia Thunderbolt ma anche delle schede Radeon con tecnologia Vega. Suggeriamo di gustarvi il video dell’articolo, sempre realizzato molto bene.

9to5Mac testa due eGPU Radeon Pro per il montaggio video

[…]

By |2018-08-15T08:12:09+01:0015/08/2018|Benchmark, Hardware, macOS, Produttività, Video|2 Comments

9to5Mac confronta Blackmagic eGPU e Razer Core X

9to5Mac, continua a pubblicare articoli e video molto interessanti riguardo al mondo delle schede video esterne, questa settimana è il turno di un bel video confronto tra la nuova Blackmagic eGPU e Razer Core X equipaggiata con una GPU Radeon RX Vega 64. La prima elogiata per la silenziosità e la seconda per l’espandibilita e di conseguenza per le performance ottenibili con una scheda di fascia alta.

9to5Mac –  Razer Core X vs Blackmagic eGPU

By |2018-08-02T19:37:59+01:0002/08/2018|Hardware, macOS, Produttività, Video|0 Commenti