Nuovo Razer X Chroma, non solo RGB

Razer a sorpresa ha rilasciato una nuova versione del box eGPU di successo Razer Core X. Razer Core X è una soluzione apprezzata per la possibilità di inserire schede video di grosse dimensioni, con un potente alimentatore, ma caratterizzata da prezzi contenuti e semplicità. Questa nuova versione introduce il supporto a Razer Chroma, ovvero le luci RGB configurabili presenti in molti prodotti della casa, ma per fortuna i vantaggi non si limitano ai led, infatti finalmente Razer Core X ha porte USB sul retro assieme ad una utile porta gigabit ethernet diventando una dock station interessante, inoltre l’alimentatore è stato ulteriormente potenziato a 700W permettendo di caricare il computer fino a 100W.

Razer Core X diventa davvero una soluzione interessante, finalmente espandendo la connettività, seppur sia abbastanza grande come eGPU. Al momento su Amazon è presente solo il primo Razer Core X che dovrebbe a breve scendere di prezzo, vi terremo aggiornati sulla disponibilità del nuovo modello.

Maggiori informazioni sulla pagina del produttore Razer.

By |2019-04-16T20:59:55+01:0016/04/2019|Hardware, Novità|0 Commenti

Sonnet Technologies novità in arrivo

Sonnet Technologies con alcuni Tweet ci ha informato di alcune novità in arrivo al recente Nab Show di Las Vegas (6-11 Aprile 2019), mostrerà in funzione il migliorato Supporto eGPU ora in Premiere Pro & After Effects!

Inoltre ci farà vedere un MacBook Pro in funzione con una eGPU Portatile.
Ed un iMac pro collegato in Multi-eGPU.

Tutto questo nei prossimi giorni.
Restiamo in attesa di conoscere altri dettagli in merito.

Pagine Twitter Sonnet Technologies

By |2019-04-06T21:35:27+01:0006/04/2019|Hardware, macOS, Novità, Video|0 Commenti

Radeon VII eGPU su macOS, analisi preliminari e test contro altre 3 Radeon

Radeon VII, la rivoluzione Vega 7nm

AMD ha lanciato ha sorpresa a inizio anno la prima GPU consumer con processo produttivo 7nm: Radeon VII. Un’architettura Vega migliorata, più efficiente e veloce, con nuova memoria HBM2 velocissima. Radeon VII si piazza nella fascia alta del mercato ed è una scheda ibrida gaming e lavoro, offrendo prestazioni di punta in entrambi gli utilizzi. Addirittura 16GB di memoria dedicata la rendono una scheda video pronta per il futuro o per workflow professionali. Rispetto a Radeon RX Vega 64 i consumi sono più bilanciati senza picchi che possono mettere sotto pressione l’alimentatore, in ogni caso AMD non sta puntando all’efficienza energetica e anche questa GPU ha consumi relativamente alti ma è possibile utilizzarla su vari eGPU con l’alimentatore stock come Akitio Node Pro, Sonnect Breakaway (con alimentatore 550W o 650W) e Mantiz Venus.

Il supporto su macOS è arrivato con la prima versione beta di macOS 10.14.5 anche se nella versione precedente era possibile utilizzarla modificato i kext di sistema. Abbiamo testato questa nuova soluzione AMD che si preannuncia ad essere la […]

Radeon VII, nuovi Mac, macOS 10.14.4, Apple Keynote e altre novità di Marzo

Siamo tutti in attesa del supporto ufficiale Radeon VII su macOS, appena sarà possibile pubblicheremo un nuovo video nel canale, nel mentre piccolo aggiornamenti ai driver AMD su Windows migliorano performance e sistemano piccoli problemi. Radeon VII non è ancora facile dai trovare, causa produzione appena iniziata e forse non priva di problemi per la scarsa disponibilità di alcuni componenti ma anche per il successo tra gli entusiasti, motivo per cui il prezzo a cui si trova al momento è ancora mediamente alto. Invitiamo tutti gli appassionati ad attendere ancora un po’ in modo che i prezzi calino e il supporto migliori. Tornando nello specifico a macOS, l’attuale versione beta di macOS 10.14.4 ha driver per Radeon VII ma vanno attivati modificando dei kext di sistema, le performance ancora non sono ideali e anche la stabilità lascia a desiderare, ma è normalissimo visto che ancora non esiste il supporto ufficiale.

Lunedì invece sarà il momento del Keynote di Apple “Show Time”, ma non ci aspettiamo novità visto che Apple ha già aggiornato hardware settimana scorsa con i nuovi […]

By |2019-03-28T13:38:08+01:0023/03/2019|AMD, Hardware, macOS, Produttività|1 Commento

9to5mac recensisce il PowerColor Mini Pro

Volevamo segnalarvi la recensione de più piccolo eGPU Enclosures con scheda sostituibile(Mini-ITX)

Parliamo del PowerColor Mini Pro, un box completo di porte USB, LAN con alimentazione esterna da 240 watt, la scheda interna è una RX 570 Mini-ITX sostituibile con un altra dello stesso formato compatta.

Nella recensione viene comparato con il Gigabyte Gaming Box quest’ultimo leggermente più grande e meno rumoroso, per essere così piccolo il PowerColor deve scendere a compromessi, se cercate un box da portare in giro questo Mini Pro sembra essere l’ideale.

Recensione Completa su 9to5mac

Sito Ufficiale PowerColor

Radeon VII è disponibile, arrivano le prime recensioni tra cui quella di AnandTech

AMD rende disponibili come annunciato, le nuove Radeon VII: si tratta della prima GPU con processo produttivo 7nm. Questa nuova scheda basata sul chipset “Vega 20” va a sostituite Vega 64 nella fascia alta e prende il comando della lineup consumer AMD. Grazie alle ultime tecnologie Radeon VII è oltre al 25% più veloce, consuma meno e offre prestazioni professionali e gaming di fascia altissima, in molti casi battendo anche Nvidia RTX 2080. Questo gioiello monta ben 16GB di memoria HBM2. Tra le vari recensioni che stanno venendo pubblicate in queste ore spicca come sempre l’illustre AnandTech che analizza tutti gli aspetti del nuovo prodotto dai consumi alle prestazioni. I prezzi, salvo scarsità di pezzi e grande richiesta, sono anche più conveniente rispetto la controparte Nvidia come da tradizione.

Una delle news più interessanti è che macOS 10.14.4 ora in beta offre già dei […]

By |2019-02-08T01:05:07+01:0008/02/2019|AMD, Benchmark, Gaming, Hardware, Novità|3 Comments

BareFeats e TotalWar: Warhammer II: sfatati i miti di macOS + gaming e del dominio di Nvidia

Quante volte avete sentito dire che con il Mac non si può giocare? Non è assolutamente vero, spesso il problema era legato (e tutt’ora lo è) alla disponibilità di titoli ma ormai quasi tutto è disponibile magari con un po di ritardo; altre volte il limite è legato alle schede video integrate dei portatili, ma lo stesso problema vale per i PC, nel mondo Mac si hanno generalmente messo fisso meno espansibilità fino ad ora grazie alle eGPU; infine le performance dei giochi normalmente non sono mai state stellari su macOS causa OpenGL, ma da tempo grazie a Metal (da un po’ in versione 2) le cose sono molto diverse, infatti le performance grafiche 3D su macOS sono comparabili a quelle su Windows se non superiori. C’è da considerare però chi ha creato il porting e con che cura, infatti tutti i titoli ancora nascono su PC per poi essere trasportati su Mac e anche quello può denotare un perdita di velocità minima. Il mese scorso in un video dove abbiamo dimostrato […]

By |2019-01-30T10:35:41+01:0030/01/2019|AMD, API, Benchmark, Gaming, Hardware, macOS, Nvidia, Windows|0 Commenti

Gigabyte AORUS RTX 2070 GAMING BOX

Gigabyte cambia le carte in tavola, presentando il primo Box con le nuove GPU Nividia RTX.

Questo modello sostituisce AORUS GTX 1080, permettendo di aumentare le prestazioni e utilizzare RTX (il ray-tracing).
AORUS RTX 2070 Gaming Box monta una GeForce RTX 2070 Custom con un clock GPU pari a 1620 MHz e 8GB di memoria GDDR6 da 14 Gbps.
Il Box misura 21,2×9,6×16,2 cm per un peso di 2,3 Kg, compatto con un alimentatore da 450W (efficienza >90%) il tutto monta una ventola da 130 millimetri.
La compatibilità per ora è prevista solamente per i sistemi Windows con porta TB3.
Il prezzo ancora non stato ufficializzato, non sarà sicuramente economico.

Sito Ufficiale Gigabyte

9to5mac recensisce il Blackmagic eGPU Pro

Jeff  questa volta ha messo alla prova il nuovo box  Blackmagic eGPU Pro (Amd Vega 56) nella sua recensione descrive un box più potente e capace, ma si chiede a chi veramente sia rivolto.

Il Box esteticamente rimane identico al Blackmagic eGPU, cambiano solamente alcuni adesivi e porte sul retro.
La cosa sorprendente è che con a bordo la Vega 56 il box resta estremamente silenzioso anche sotto stress.
Dal lato connettività c’è una nuova porta DisplayPort 1.4, capace di gestire il 5K.
Le performance vediamo un balzo non indifferente.
Nel sito Apple italia ancora non è disponibile, il prezzo è di € 1.359,00, un prezzo alto, ovvio qui c’è uno studio e progettazione dietro.

Recensione Completa su 9to5mac

Sito Ufficiale Apple

Su eGPU.io recensione del Sapphire GearBox

Sapphire è stata una delle ultime case a presentare un box eGPU, dal prezzo “economico” con ottime caratteristiche.

eGPU.io riporta una recensione completa, dove parla dell’ottima connettività legata però ai problemi di gioventù, ventole rumorose e un firmware non proprio ottimizzato che non rende stabile le prestazioni bilanciando la banda disponibile con la GPU, oltre al fatto che anche da spento le ventole dell’alimentatore continuano a girare.

Recensione Completa su eGPU.io

Sito Ufficiale