Basemark® GPU v1.02 – test con eGPU

Avevamo già parlato del nuovo Benchmark “Basemark® GPU“, abbiamo avuto modo di provare la versione completa v1.02 sotto Windows 10 (aspettando in autunno la versione per macOS) con il nuovo Ultrabook Santech LV4 con schermo da 14” che integra una porta Thunderbolt 3 (4x) con un prezzo/prestazioni davvero ottimo, minimo ingombro ed un ottima aggiornabilità.
Per i nostri test abbiamo usato il box PowerColor Gaming Station da noi recensito con una Amd Vega 64.

 

Benchmark

Per eseguirlo abbiamo utilizzato un Ultrabook Santech LV4 con processore I7 8550U grafica integrata Intel UHD  620 con 8Gb di Ram e disco SSD da 256Gb(sistema Windows 10 Pro 64 bit), box esterno PowerColor GamingStation con AMD Radeon RX Vega 64

Basemark GPU (Vulkan 1.0) – OFFICIAL TEST – Texture Compression bc7

Schermata di impostazione del test ufficiale

 

Risultati:

 

 

 

 

 

Intel UHD Graphic 620310 pt                          eGPU Radeon RX Vega 644903 pt

 

Basemark GPU (Vulkan 1.0) – EXPERIENCE MODE

Passiamo alla parte puramente estetica visto che Official Test di per se fà visualizzare una finestra con piccole preview (renderizzando internamente), mentre nella sezione Experience Mode abbiamo modo di vedere il motore grafico in azione per tutto il suo splendore.

 

 

Alcune schermate della demo in azione.

 

 

 

 

 

Conclusioni

Aspettando una versione completa che comprenda il sistema macOS con Api “metal” per fare un confronto generale.
Possiamo dire che abbiamo avuto alcune difficoltà ad eseguire l’Experience Mode con Api “Vulkan” in Fullscreen con la Amd Radeon Rx Vega 64 con il blocco completo dell’applicazione, mentre nella modalità “OpenGL” non ci sono stati problemi. Oltre hai problemi riscontrati ci è sembrato essere poco ottimizzato per le schede Amd rispetto alle Nvidia(dai risultati visualizzati online).
Aspettiamo una nuova versione migliorata per apprezzare appieno le potenzialità di questo Benchmark per GPU, adatto anche a valutare le eGPU.

By |2018-07-19T08:49:48+00:0018/07/2018|API, Articoli, Benchmark, Gaming, Hardware, Novità, Windows|0 Commenti

Scrivi un commento