BareFeats pubblica i primi test di Mac mini con eGPU

Eravamo in attesa dei primi test ufficiali di BareFeats e sono arrivati, nel nuovo articolo pubblicato potete ammirare in azione il nuovo Mac mini 2018 nella versione i5 6-core, mentre per la versione i7 ci sarà da aspettare ancora qualche giorno. Già così è evidente che un Mac mini con eGPU può competere con macchine di fascia altissima anche nel reparto grafico/3D/gaming. Senza una eGPU il Mac mini risente della scheda video integrata, comunque un grande upgrade dal vecchio modello 2014, ovviamente l’aggiunta dell’eGPU dipende dal lavoro che andrà a svolgere il computer, infatti le nuove CPU intel sono notevoli anche partenza dal base i3, se non vi servono prestazioni GPU il nuovo Mac mini è già un bolide, altrimenti con eGPU diventa una workstation grafica, un computer anche per gaming o montaggio video professionale (anche magari una soluzione “economica” come la Gigabyte Gaming Box RX 580).

BareFeats – 2018 Mac mini versus other Macs

By |2018-11-28T19:43:56+00:0017/11/2018|Benchmark, Hardware, macOS, Produttività|0 Commenti

Scrivi un commento