Abbiamo pubblicato un breve post sui cavi Thunderbolt 3

Sempre meglio utilizzare cavi da 40Gb/s, infatti alcuni cavi Thunderbolt 3 da 1-2m offrono solo 20Gb/s di banda.

I cavi “attivi” da 1m o 2m che non supportano USB3 non influenzano l’uso eGPU in nessun modo negativo, il fatto che trasportino o meno dati USB è solo per la retro compatibilità con altre periferiche non Thunderbolt, la velocità delle porte e connessioni nell’eGPU passa attraverso il segnale Thunderbolt, dunque le porte USB3.0 della vostra eGPU saranno ugualmente veloci usando un cavo attivo da 2m 40Gbps senza protocollo USB. Per empio usare un cavo da 2m 40Gb/s “attivo” su Mantiz Venus fa funzionare tutte le porte USB alla massimo velocità. I cavi Thunderbolt 3 posso essere usati anche come cavi USB-C, per quello i cavi da 1m o 2m hanno la dicitura che funzionano solo USB2, è inteso se utilizzati come connessione USB-C non ha nulla a che fare con quando vengono utilizzati come cavi Thunderbolt 3.

Consigliamo di usare cavi da 2m-1m ovviamente con velocità 40Gbps, un’ottima soluzione sono i cavi della Choetech più economici delle altre alternative, certificati, attivi con velocità da 40Gbps.